RALLY DUE VALLI DIFFICILE PER CITROËN C3 R5

download-pdf
download-image
download-all
Sab, 12/10/2019 - 19:15

Nonostante abbiano combattuto con grande concentrazione, determinati a replicare il successo del Rally del Friuli Venezia Giulia, al 37° Rally Due Valli, Luca Rossetti ed Eleonora Mori non sono riusciti a esprimere tutto il loro potenziale a bordo della Citroën C3 R5. Una prova difficile, dalla quale il team Citroën esce comunque intenzionato a riscattarsi al prossimo appuntamento in Toscana, nella gara conclusiva della stagione.



Fino alla seconda Speciale del sabato, la Citroën C3 R5 di Luca Rossetti si trovava in quarta posizione, subito a ridosso dei primi tre concorrenti, a distanze tra loro molto ravvicinate, ma per il pilota friulano la gara si è compromessa nella PS6 “Santissima Trinità 1” a causa di una doppia foratura che lo ha costretto a fermarsi per la sostituzione degli pneumatici, perdendo così quasi 4 minuti.

La classifica Campionato Piloti ora vede Luca Rossetti in quarta posizione mentre nella classifica Costruttori, Citroën è scesa in seconda posizione.

 

I COMMENTI

Luca Rossetti: «Un risultato che non è all’altezza delle aspettative mie e di tutto il team. Conosco bene questi tracciati e sapevo di poter contare sull’affidabilità della mia C3 R5, oltre che sulle prestazioni degli pneumatici Pirelli ma purtroppo non siamo riusciti ad essere così competitivi come ci immaginavamo alla vigilia e poi la gara è stata ulteriormente complicata e compromessa dalle forature. Il Campionato è comunque ancora aperto e manca l’ultimo appuntamento su terra a fine novembre. Voglio concentrarmi ora per prepararmi in modo da affrontarlo al meglio e battermi come ho sempre fatto con grande impegno e determinazione.»

 

LE CLASSIFICHE

Classifica Finale 37° Rally Due Valli  

  1. Crugnola – Ometto (Volkswagen Polo R5)
  2. Campedelli – Canton (Ford Fiesta R5) +11”6
  3. Basso – Granai (Skoda Fabia R5) 26”3
  1. Rossetti – Mori (Citroën C3 R5) 4’29”2  

 

Classifica Campionato Italiano Piloti

  1. Giandomenico Basso 84,5 punti
  2. Simone Campedelli 68,75 punti
  3. Andrea Crugnola 67,25 punti
  4. Luca Rossetti 65,5 punti

 

Classifica Campionato Italiano Costruttori

  1. Ford 75,50 punti
  2. Citroën 68,25 punti
Scroll