L’EQUIPAGGIO OSTBERG/ERIKSEN SUPERA UN DIFFICILE RALLY ITALIA SARDEGNA | Media Citroën Italia

L’EQUIPAGGIO OSTBERG/ERIKSEN SUPERA UN DIFFICILE RALLY ITALIA SARDEGNA

download-pdf
download-image
download-all

Mads Ostberg & Torstein Eriksen hanno dimostrato un’incredibile prestazione superando tutti gli ostacoli al Rally di Sardegna.

  • Dopo un venerdì molto promettente, l'equipaggio norvegese ha avuto alcuni problemi tecnici al retrotreno della C3 Rally2 che li ha costretti a fermarsi tra una speciale e l’altra per effettuare le riparazioni necessarie. Grazie alle loro eccezionali abilità meccaniche hanno potuto intervenire con successo e tornare al parco assistenza. Questa determinazione insieme alla loro competenza sono state fondamentali per il proseguimento della gara, così come quelle del team TRT che ha lavorato incessantemente per dare all'equipaggio una vettura che gli permettesse di vincere 5 speciali e concludere al 2° posto nelle categorie WRC2 e RC2 e al 6° posto nella classifica generale!  
  • Nella categoria WRC3, seconda vittoria e terzo podio a livello mondiale per Yohan Rossel e Alexandre Coria del team Sainteloc Racing. L'equipaggio francese, 7° assoluto, ha dimostrato un altissimo livello di prestazioni per tutto il rally; un segno della coesione di questa nuova collaborazione tra pilota e copilota.
  • Jan Solans & Rodrigues San Juan hanno messo a segno un’ottima prestazione nella loro seconda partecipazione al WRC, mostrando un grande potenziale al volante della C3 Rally2, gestita da Sports & You. Il duo spagnolo ha vinto i suoi primi scratch nel WRC3, raggiungendo così il podio della categoria e il 9° posto in classifica generale.
  • Nonostante un inizio difficile con un problema al cambio riparato dal Team DG Sport, Nicolas Ciamin e Yannick Roche hanno ritrovato il ritmo, concludendo al 6° posto nel WRC3.
  • Un rally combattuto quello di Jonathan Rieu e Jules Escartefigues di PH Sport che hanno subito diverse forature. Sono riusciti a recuperare undici posizioni nella classifica RC2 concludendo al 16° posto.
  • Le difficili strade italiane hanno avuto la meglio su Sean Johnston e Alex Kihurani, ma anche su Alberto Heller e Marc Marti, costringendo entrambi gli equipaggi al ritiro.


 

HANNO DETTO …

Didier Clément, Responsabile Competizione Clienti, Citroën Racing

«Siamo estremamente orgogliosi della #C3Rally2Family dopo questo Rally impegnativo. Il duro lavoro e le incredibili prestazioni di Mads & Torstein non possono passare inosservati. È un pilota di immenso talento, con una tenacia e competenze meccaniche senza pari. È un grande campione. La prestazione di Yohan e Alex è stata di altissimo livello e ora si trovano in cima alla classifica WRC3 dopo questa solida vittoria. È promettente vedere Jan e Rodrigues finire al 3° posto con così poca esperienza nel WRC e questo dimostra che hanno molto talento e un elevato potenziale da dimostrare.»

Mads Ostberg, Pilota C3 Rally2 nel WRC2

«Possiamo essere contenti del nostro 2° posto dopo questo fine settimana. Questo rally è stato estremamente impegnativo. Abbiamo lottato molto per arrivare alla fine e fortunatamente siamo riusciti a risolvere tutti i problemi che abbiamo riscontrato. Non abbiamo avuto la possibilità di vincere il rally, ma considerando il minuto di penalità, due speciali disputate con problemi al posteriore e una foratura, non è poi così male! Il fine settimana è stato difficile e sono esausto. La prossima tappa in Estonia non è così dura, quindi speriamo di poter sfruttare il buon ritmo e la velocità che abbiamo per fare un buon rally.»

Yohan Rossel, Pilota C3 Rally2 nel WRC3

«Questo Rally Italia Sardegna è stato fantastico per me. Abbiamo migliorato rispetto al Portogallo dove ci mancava un po' di velocità. Abbiamo lavorato bene sulla macchina. C'è stato un grande lavoro fatto con Alex, il che è molto positivo. Segnare 28 punti qui, in questo fine settimana è una sensazione formidabile. Vorrei ringraziare il mio team Sainteloc Racing, Citroën Racing e tutti coloro che mi supportano. Sono molto felice di offrire loro questa vittoria che rappresenta davvero una grande soddisfazione. È perfetto!»

Scroll