Infopress Video Marzo 2018 | Media Citroën Italia

Infopress Video Marzo 2018

download-pdf
download-image
download-all
Mar, 10/04/2018 - 11:00

Sembra inarrestabile la progressione di Citroën sul mercato italiano delle autovetture: nel primo trimestre cresce del 22% in un mercato in lieve flessione e grazie anche alle immatricolazioni dei veicoli commerciali supera la barriera del 5% di quota. Citroën C3 trascina il double chevron alla sesta posizione nella classifica dei marchi, in attesa del Nuovo Berlingo, presentato al Salone di Ginevra, e giunto oggi alla sua terza generazione.



Da quando ha inventato il segmento dei Multispazio, Nuovo Berlingo è sinonimo di versatilità e funzionalità per il tempo libero e la famiglia. Ora è più moderno, propone 19 tecnologie di aiuto alla guida e 4 di connettività, oltre a disporre di una gamma di motori di nuova generazione.

Citroën C3 Aircross, intanto, continua il suo viaggio alla ricerca del divertimento: si chiama Citroën Winterland Tour ed è il primo villaggio turistico invernale itinerante. Nelle località turistiche più famose, Winterland Tour installa quattro grandi igloo, ognuno dei quali propone un intrattenimento diverso durante il week end, mentre C3 Aircross è pronta per dei test drive realizzati al suono della musica di Radio Italia.

Citroën C3 invece si ferma a Venezia per fare da fonte di ispirazione a un progetto di design della scuola internazionale di grafica. Due giovani designer hanno perfettamente collocato C3 nella laguna veneta progettando una livrea realizzata pensando al vetro murrino. Gli effetti policromi della decorazione interpretano perfettamente l’energia e la freschezza della piccola francese.

Il dinamismo di C3 è invece dimostrato dai risultati convincenti della C3 WRC nel campionato mondiale rally. In Messico, secondo podio consecutivo per Kris Meeke e Paul Nagle nella corsa che ha visto il ritorno del leggendario equipaggio Loeb-Elena che, dopo aver a lungo combattuto nelle posizioni di testa, ha chiuso in quinta posizione portando punti preziosi per il team, ora ad un passo dal secondo posto nella classifica costruttori.

Scroll