CITROËN DÀ APPUNTAMENTO AI FAN AL TOUR DE CORSE | Media Citroën Italia

CITROËN DÀ APPUNTAMENTO AI FAN AL TOUR DE CORSE

download-pdf
download-image
download-all
Ven, 29/03/2019 - 14:45
  • Come nel 2018, anche quest’anno Citroën partecipa all’appuntamento francese del Campionato del Mondo Rally come partner ufficiale del Tour de Corse.
  • La Marca celebra la presenza sull’Isola valorizzando il suo Centenario e la sua gamma SUV.


Con un percorso notevolmente modificato, il Tour de Corse 2019, gara francese del Campionato del Mondo Rally (WRC), promette forti emozioni e si conferma uno degli appuntamenti più attesi del calendario. Citroën, partner ufficiale della Federazione Francese dello Sport Automobilistico (FFSA), è uno dei protagonisti principali dell’edizione 2019 del CORSICA linea – Tour de Corse, come nel 2018.

Una collaborazione che si concretizza sulle strade del Rally e nel Villaggio degli espositori. Citroën fornisce 18 vetture per gli organizzatori e come vetture apripista. Anche gli addetti alla sicurezza e gli invitati dell’organizzazione utilizzeranno veicoli della gamma Citroën: Nuovo SUV C5 Aircross, Nuova C4 Cactus e il SUV C3 Aircross. Gli spettatori del Tour de Corse avranno anche l’occasione di scoprire Citroën C3 R5, che aprirà la gara come “vettura zero”, guidata da Alexandre Bengué, pilota collaudatore di Citroën Racing.


Fino al 31 marzo, Citroën occuperà un posto di rilievo nel Villaggio degli espositori del Tour de Corse, situato all’interno dell’Aeroporto di Bastia-Poretta. Una superficie di oltre 300 m² ospiterà un’esposizione dei veicoli della Marca, con la gamma SUV di Citroën: Nuovo SUV C5 Aircross e SUV C3 Aircross, oltre al modello di riferimento dei multispazio, Nuovo Berlingo. Il pubblico potrà anche ammirare la showcar C3 WRC e mettersi nei panni dei piloti di Citroën Racing, grazie al simulatore C3 WRC presente nella struttura espositiva. La boutique ufficiale dei prodotti lifestyle Citroën permetterà a tutti di tornare a casa con un souvenir firmato Citroën o Citroën Racing.

Lo stand Citroën celebra anche il Centenario della Marca, con poster all’esterno, totem e una grande telone del Centenario all’interno. L’esposizione di Xsara Kit-Car, vincitrice al Tour de Corse 1999, e di C4 WRC, che si è aggiudicata la prova nel 2007 e nel 2008, ricorda l’impegno di lunga data di Citroën nel Rally, e il legame particolare con il Tour de Corse.

Per Dominique Serieys, Direttore del CORSICA linea – Tour de Corse, «questa collaborazione permetterà alla FFSA di rafforzare il legame di lunga data con una delle principali case automobilistiche francese. Per noi era importante riuscire a collaborare con uno dei grandi nomi dell’auto; il fatto che sia francese come noi ci unisce ancora di più».

Arnaud Belloni, Senior Vice President Marketing & Communication Citroën, commenta: «Il legame tra Citroën e il Rally dura da molto tempo, con un ricco palmarès di 101 vittorie, la 100a conquistata a Monte-Carlo nell’anno del Centenario. Marca popolare nel senso positivo del termine, ovvero vicino alle persone, Citroën è fiera dell’impegno nel WRC, una disciplina altrettanto vicina alle persone, in particolare con la partnership con il Tour de Corse. Oltre all’aspetto sportivo è l’occasione per incontrare un pubblico di appassionati e valorizzare il Centenario e i nostri ultimi modelli».

Segui il Tour de Corse sui social network:

  • Su Twitter: @Citroen, @CitroenRacing, @TourDeCorseWRC

 

Scroll