UN FINALE DI FINE STAGIONE DIFFICILE PER LE C3 WRC

download-pdf
download-image
download-all
Dom, 19/11/2017 - 17:45
(26 Visualizzazioni)

Ultima tappa di stagione frustrante per Citroën Total Abu Dhabi WRT, con i ritiri di Stéphane Lefebvre / Gabin Moreau e Craig Breen / Scott Martin, usciti di strada a qualche minuto di distanza. Ripartiti in Rally2, Kris Meeke e Paul Nagle hanno chiuso il Rally d’Australia in settima posizione.



La terza e ultima tappa del Rally d’Australia si è corsa sotto la pioggia battente che ha colpito la regione di Coffs Harbour. Per iniziare, gli equipaggi hanno dovuto completare le speciali di Pilbara Reverse, Bucca e Wedding Bells, per un totale di 48 chilometri cronometrati.

Stéphane Lefebvre ha terminato la PS17 con una C3 WRC fortemente danneggiata nella parte posteriore sinistra. Andato in sottosterzo su un tratto fangoso particolarmente scivoloso, Lefebvre ha colpito il tronco di un albero perdendo la ruota, ed è stato così costretto ad abbandonare la gara.

Qualche minuto più tardi, nella PS18 è uscita di scena anche la C3 WRC di Craig Breen. L’irlandese era all’attacco, nonostante le condizioni atmosferiche, per tentare di conservare il quarto posto ma si è ribaltato uscendo di strada in modo spettacolare. In meno di un quarto d’ora, Citroën Total Abu Dhabi ha dovuto registrare un secondo ritiro.

Il bel tempo è tornato per l’assistenza di metà giornata. Ripartito in Rally2 con l’obiettivo di effettuare dei test su ampia scala, Kris Meeke ha chiuso all’ottavo posto della classifica generale.

Dopo i rovesci della mattina, gli organizzatori hanno deciso di annullare il secondo passaggio di Pilbara Reverse, quindi a questo punto mancava solo la Power Stage di Wedding Bells per concludere la stagione.

Kris Meeke ha siglato il quinto tempo nell’ultima speciale, che gli è valso il settimo posto dopo il ritiro di Latvala.

Scroll