KRIS MEEKE AI PIEDI DEL PODIO | Media Citroën Italia

KRIS MEEKE AI PIEDI DEL PODIO

download-pdf
download-image
download-all
Lun, 29/01/2018 - 12:30
(61 Visualizzazioni)

L’ultima tappa dell’86° Rally di Montecarlo ha permesso al team Citroën Total Abu Dhabi WRT di dimostrare tutto il suo potenziale: Craig Breen – Scott Martin hanno siglato un terzo tempo, mentre

Kris Meeke – Paul Nagle hanno conquistato un quarto posto finale grazie a uno scratch nella Power Stage, il primo della carriera della C3 WRC. Citroën Total Abu Dhabi WRT lascia il Principato in terza

posizione nel campionato costruttori, mentre Kris Meeke è quarto nella classifica piloti.



Il Col de Turini, poco più di 1600 metri d’altezza, è uno dei simboli del Rally di Montecarlo, per la quantità di spettatori, sempre presenti in massa, e per il meteo incerto. Questa edizione della classica monegasca non ha fatto eccezione alla regola, con il venti percento delle strade delle Speciali del mattino coperte di ghiaccio, specialmente nella discesa ultra veloce che porta dal colle a Peira Cava. Per cavarsela in queste situazioni è indispensabile saper interpretare correttamente l’aderenza al suolo. E tra gli equipaggi di Citroën Total Abu Dhabi WRT l’impresa è riuscita a Kris Meeke, con il suo mix di pneumatici Michelin chiodati e due slick a mescola super morbida, mentre Craig Breen ha optato per una combinazione di mescola morbida (4) e super morbida (2). I due piloti hanno poi conquistato il terzo e il quarto posto nella Speciale tracciata tra La Cabanette e il Col de Braus. Craig Breen ha confermato la buona forma con un terzo crono nel secondo passaggio nel mitico Col de Turini. Dal canto suo, Kris Meeke ha dimostrato solidità, resistendo al ritorno di avversari molto decisi, e conquistando il quarto posto conclusivo, con un tempo scratch incoraggiante nella Power Stage. Un finale positivo, che gli permette di conquistare diciassette punti nel campionato, e di avviare la stagione sul binario giusto, mentre Citroën Total Abu Dhabi WRT, con i diciotto punti accumulati, conclude questa prova di apertura del Mondiale al terzo posto nel campionato costruttori.

 

Scroll