CITROËN SPACETOURER SI MERITA “IL PREMIO”

download-pdf
download-image
download-all
Lun, 04/12/2017 - 11:45
(60 Visualizzazioni)

Citroën SpaceTourer, il Minivan di Citroën, ha abbracciato la carriera artistica. È, infatti, tra i protagonisti del film “Il premio” che debutterà sul grande schermo mercoledì 6 dicembre e che vede Alessandro Gassman nel doppio ruolo di regista e di attore.



Questa la trama del film. Giovanni Passamonte (Gigi Proietti) ha avuto una vita esagerata: molte mogli e molti figli, ha scritto numerosi best seller di successo internazionale, e, nel frattempo, è diventato un uomo cinico ed egocentrico. Quando gli comunicano che ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura, per paura di volare, decide di partire in auto verso Stoccolma per andare a ritirare il premio insieme a Rinaldo (Rocco Papaleo), suo assistente da sempre. Al lungo viaggio effettuato a bordo di Citroën SpaceTourer partecipano anche i due figli di Giovanni Passamonte, Oreste (Alessandro Gassmann), personal trainer, e Lucrezia (Anna Foglietta), blogger di successo. La strada da Roma a Stoccolma si trasformerà in un percorso denso di imprevisti in cui il gruppo incontrerà curiosi personaggi, ma si rivelerà per tutti un’occasione unica per affrontare dinamiche familiari insospettabili e conoscersi veramente.

 

L’operazione di product placement è stata realizzate in collaborazione con l’agenzia QMI.

 

Citroën SpaceTourer è arrivato sul mercato italiano sul finire di settembre 2016 con tutto il suo carico di innovazioni che, nel 2017, gli hanno consentito di mantenersi quasi sempre nella Top10 del suo segmento e addirittura di inserirsi nella Top5 in Ottobre ultimo scorso.

 

È il modello con cui il Marchio amplia la propria offerta nel settore delle monovolume e delle multispazio, concetto inventato proprio da Citroën con il Berlingo: si tratta di vetture polivalenti e spaziose a bordo delle quali la promessa di Citroën “be different, feel good” si trasforma nel piacere di viaggiare. 

Scroll